blog di Alberto Grandi
Articoli

Potter, Luke e Frodo: 3 facce dello stesso eroe1 min read

26 Settembre 2016 2 min read

author:

Potter, Luke e Frodo: 3 facce dello stesso eroe1 min read

Reading Time: 2 minutes

5077880
Joseph Campbell
, saggista e storico americano, esperto in mitologia, aveva identificato una struttura comune a tutte le saghe che raccontano il mito dell’eroe.
Secondo Campbell, ogni saga fondata su un eroe, a prescindere dalla cultura e dall’area geografica di appartenenza, ripercorreva quattro tappe fondamentali:

1) Nascita misteriosa dell’eroe
2) Relazione complicata col padre (o una figura paterna)
3) Allontanamento dalla società d’origine che segna l’inizio dell’avventura e di un apprendimento che forgerà il destino dell’eroe (al suo fianco troviamo spesso una guida spirituale altrimenti detta mentore)
4) Ritorno alla società con nuovi insegnamenti e armi da trasferire

Si tratta di una struttura che si è ripetuta nella letteratura di genere degli ultimi anni e nelle saghe cinematografiche ispirate o meno alla letteratura, come Il signore degli anelli, Harry Potter e Star Wars.
L’infografica pubblicata su Danroam.com mostra non solo come, in queste tre saghe, la struttura dispiegata da Campbell si verifichi puntualmente, ma quali figure compaiono nel loro sviluppo, dall’eroe (un giovane qualunque che si ritrova coinvolto in situazioni più grandi di lui) al villain (l’oscuro signore, personificazione del male assoluto) passando per il mentore, il fido compagno e il “gigante gentile”.
Insomma,  Frodo Baggins, Harry Potter e Luke Skywalker sono, alla fin fine, la stessa persona.

heros_journey_1000
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito web utilizziamo strumenti di prime o terze parti che memorizzano i (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito (technical cookies), per generare rapporti sulla navigazione (statistics cookies). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore.