blog di Alberto Grandi
Articoli

10 romanzi bdsm senza sfumature8 min read

10 Marzo 2016 7 min read

author:

10 romanzi bdsm senza sfumature8 min read

Reading Time: 7 minutescover
Dì la verità, Christian Grey è stata una delusione. Irreale come maschio – a 26 anni è miliardario, pilota un elicottero, è un maestro di arti marziali, un mago dell’hi tech eccetera – poco convincente come dominatore, la sua storia con Anastaia – una che a 21 anni è ancora vergine e arrossisce e balbetta ogni due per tre – ti ha fatto più sbadigliare che eccitare. Cenerentola con qualche frustata. Vuoi rifarti il palato dopo aver sorbito la storia dolciastra e con poco sugo di Cinquanta sfumature? Ecco dieci romanzi per cominciare.
Storia di O, Pauline Reage
Condotta al castello di Roissy dal suo amante, O è sottoposta a un duro addestramento come schiava sessuale. Posseduta e seviziata, obbligata a soddisfare più uomini, viene istruita a colpi di frusta fino a quando, trasformata in una schiava perfetta, viene consegnata a Sir Stephen. Con lui conoscerà nuove vette di dolore, brutalità e amore. Un insuperato, scandaloso classico della letteratura erotica di tutti i tempi.
o
Diari di una sottomessa, Sophie Morgan
Sophie Morgan è una trentenne indipendente e di successo. È una giornalista, intelligente, brillante e sarcastica. Potrebbe essere la ragazza della porta accanto. Ma Sophie è anche una sottomessa: in camera da letto le piace lasciare la sua libertà e il suo potere nelle mani di un uomo che la domini per il puro piacere di entrambi. Dopo lo scalpore di Cinquanta sfumature di Grigio, questo memoir racconta dalla viva voce della sua protagonista cosa significhi essere una sottomessa. Dalla prima sculacciata alla consapevolezza che anche le punizioni più severe le provocano piacere, la protagonista ci guida in maniera diretta e senza veli lungo la via che sta seguendo. Ma è solo dopo il suo incontro con James che inizia a spingere sempre un po’ più lontano i propri limiti. Man mano che la loro relazione si fa più coinvolgente, più audace, Sophie inizia a chiedersi dove tutto questo la porterà, se sarà possibile coniugare le sua sessualità con la vita di tutti i giorni e soprattutto se davvero l’uomo perfetto può essere animato anche da una crudeltà perfetta.
diari
Memorie di una dominatrice teenager, Shawna Kenney
Ecco a voi Shawna Kenney, studentessa di Washington che ha deciso di finanziare i propri studi universitari vestendosi in PVC, cambiando il suo nome in Padrona Alexis, brandendo una frusta e umiliando i suoi premurosi clienti. Prima di intraprendere questa originale (e redditizia) carriera, la Kenney era una cameriera sommersa dai debiti e sul punto di abbandonare il college. Disperata, un giorno nota un annuncio su un quotidiano che promette: “Fatti pagare per fare la stronza”. Decide di rispondere e, con una certa sorpresa, scopre di essere molto portata per il ruolo. E così che ha inizio la sua doppia vita: studentessa modello di giorno, severa castigatrice di notte. Il libro è il resoconto fedele e imprevedibile di questa esperienza.
memorie
Peccato originale – La trilogia, Tiffany Reisz
Nora Sutherlin, famosa scrittrice di romanzi erotici, è una donna bellissima e un’esperta dominatrice.
Gli uomini restano soggiogati dal suo fascino e dalla sua potente sensualità, ma lei è rimasta troppo scottata dalla storia d’amore con Søren, l’uomo più importante della sua vita, e non si sente ancora pronta ad abbandonarsi di nuovo ai sentimenti. Zachary Easton, il seducente editor che si occupa di rileggere il suo ultimo romanzo, e Wesley, un giovane studente con cui Nora divide l’appartamento, riescono però ad aprire una breccia nel suo cuore… Ma insieme alle emozioni tornano alla luce torbidi e pericolosi segreti sepolti da molto tempo.
peccato
A nudo per te, Sylvia Day
Lei è Eva Tramell, giovane neolaureata che sta per iniziare il suo primo lavoro in un’importante agenzia pubblicitaria a Manhattan. Lui è Gideon Cross, carismatico e affascinante uomo d’affari, proprietario dell’agenzia e del lussuoso palazzo in cui entrambi lavorano. Quando si incontrano, l’attrazione tra loro è istantanea e irresistibile, di quelle che non lasciano scampo. Gideon desidera Eva sopra a ogni cosa, ma rifiuta qualunque coinvolgimento sentimentale, perché non vuole mescolare sesso e amore. Eva, dal canto suo, è travolta da una passione che non pensava avrebbe mai provato, ma non accetta di farsi trattare come un semplice oggetto del desiderio o una trattativa d’affari da portare a termine rapidamente e con successo, cosa a cui lui è abituato da sempre. Entrambi devono fare i conti con un passato difficile e tormentato, e quando inizia a farsi strada un sentimento più profondo, le barriere che hanno faticosamente costruito negli anni per proteggersi rischiano inevitabilmente di crollare. Sullo sfondo della New York sfavillante dell’alta finanza, dove apparenza e ricchezza contano più di ogni altra cosa, Eva e Gideon sono costretti a mettersi totalmente in gioco e a lasciarsi andare alla loro ossessione. A nudo per te è il primo romanzo della Crossfire Trilogy che ha raggiunto subito i vertici delle classifiche americane e inglesi, diventando in pochissime settimane un bestseller internazionale.
nudo
Risveglio: La grande trilogia erotica vol. 1, Anne Rice
Vittima di un perfido incantesimo, la principessa Bella ha dormito per cent’anni e tutti coloro che hanno tentato di svegliarla sono morti nell’impresa.
Ma poi è arrivato lui, il Principe, affascinante e spietato, e Bella si è svegliata dal suo sonno secolare. Ora lei gli appartiene totalmente, ne è diventata la schiava, e dovrà seguirlo alla corte della regina Eleonora, madre del principe.
Qui, in un ambiente raffinato e perverso, altri giovani di sangue reale imparano a conoscere il piacere e il dolore. Sopraffatta dal desiderio e dalla passione, Bella diventa la favorita del Principe e della sua amante, la crudele Donna Giuliana, e sperimenta i rigori della Sala d’Addestramento e le spietate prove della Sala delle Punizioni. Ma alla corte l’aspetta anche un sentimento nuovo, che ha gli occhi dolci e profondi di un altro schiavo come lei. L’amore però è proibito agli schiavi e la punizione per chi vi cede può essere molto crudele…

risveglio

Il legame, Vanessa Duriès
Novella “O”, Vanessa Duriès è un’icona del sadomaso, sia per essere l’autrice de Il legame, libro culto della letteratura erotica osannato dalla critica e tradotto in una decina di paesi, sia per la sua tragica scomparsa a soli ventun anni. La sua morte prematura ha contribuito a renderla un personaggio leggendario. Racconto sconcertante di passione e di dolore, Il legame narra l’amore paradossale di Vanessa Duriès per Pierre, il suo primo amante che l’ha iniziata alla dominazione. Introdotta sin dalla sua prima esperienza sessuale in un universo erotico estremo, Vanessa Duriès analizza perfettamente il legame che unisce, nella sofferenza e nell’umiliazione, la schiava al suo padrone. Ciò che può apparire scioccante nelle sedute di dominazione diviene, per Vanessa, una naturale e indiscutibile prova.
41HxHdmpMIL._SX328_BO1,204,203,200_
Ogni mio desiderio: Autobiografia, Stella Black
È una di quelle feste in cui sembra che gli invitati siano stati anestetizzati, pensa Stella. Sarà colpa dei suoi selvatici ventitré anni, ma lei si annoia. Si aggira per l’enorme casa curiosando qua e là tra Chagall originali e colonne ioniche, ed è allora che lo incontra. Bello, alto, con i fianchi stretti. Gli anni in più e la sicurezza che emana accrescono il suo fascino. Sin dal primo, inusuale momento, Stella sa di aver trovato quello giusto. Giusto per la sua inquietudine e la sua confusione, per colmare il suo enorme bisogno d’affetto e soddisfare le sue frementi curiosità. Lui, che Stella chiama Daddy, è anche smodatamente ricco e ha molto tempo da dedicare al loro gioco. Daddy ama il potere e ama esercitarlo. È un dominatore premuroso ma dalla mano ferma, benché guantata di velluto. Proprio ciò che Stella aveva sempre sognato e credeva di non trovare mai. Saranno anni di equilibrio perfetto tra tenerezza e passione, dolore e piacere, di condivisa deriva ai confini della sottomissione e della resa incondizionata. E anche di apprendistato alla complessità dell’amore. La Londra degli anni Ottanta fa da sfondo a un’intensa e sensuale.

ogni

Venere in pelliccia, Leopold von Sacher-Masoch
Arte, letteratura, sensualità si intrecciano nelle pagine di Venere in pelliccia , dove si racconta la relazione del giovane aristocratico galiziano Severin con Wanda Dunajew, una nobildonna vedova, ricca e bella. Con lei, antesignana di tanti personaggi femminili della letteratura decadente, il protagonista sottoscrive un vero e proprio contratto: sarà il suo schiavo, con il nome di Gregor, e lei la sua dea, con potere di vita e di morte purché, ispirandosi alla Venere allo specchio di Tiziano, indossi una pelliccia. Pubblicato nel 1870, e in una nuova versione ampiamente rivista (che qui si pubblica) nel 1878, Venere in pelliccia è un romanzo pervaso da forti toni autobiografici che non va però letto come un “diario”, perché assai accentuato è l’aspetto di letterarietà: Sacher-Masoch fonde infatti gli elementi più tipici della cultura germanica, dal mito romantico dell’innamoramento per un’opera d’arte al tema faustiano del patto con una forza infernale, fino alla contrapposizione tra civilizzazione decadente (l’uomo, il Nord, il castello in Galizia di Wanda) e natura primigenia (la donna, il Sud, l?Italia dove i due compiono un viaggio). È in questo che risiede il fascino dell’opera, e la sua estetizzante, colta, ma non per questo meno potente, carica sensuale.

venere

L’amore in ginocchio, Francesca Romano
Alla fine del ‘500 la giovanissima Caterina è costretta dai genitori a sposare un uomo per cui non prova attrazione. Il gentiluomo, colto e intelligente, rivela però fin dalla prima notte di nozze un carattere dispotico e violento. Sembrerebbero le premesse per un matrimonio infelice, ma la sposa è dotata di una forza d’animo e di una capacità di comprensione che le consentono di avviare col marito un confronto dagli esiti imprevedibili. Al centro della vicenda un inginocchiatoio, strumento di preghiera ma anche di sottomissione. Tramandato di generazione in generazione fino ai giorni nostri, questo oggetto dalle caratteristiche ambigue diventa lo spunto per riflettere ironicamente sui diversi modi di concepire l’intimità coniugale e le continue metamorfosi della memoria e della tradizione familiare.

41Jsql95UIL._SX327_BO1,204,203,200_

– – – – – – –

Ti è piaciuto questo articolo?
Potrebbe piacerti anche il mio romanzo, Nubila (Prospero Editore)  acquistabile in cartaceo nei seguenti canali:
laFeltrinelli   –   Ibs   –   Prospero Editore   –   MondadoriStore

Scarica e leggi in formato pdf il primo capitolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito web utilizziamo strumenti di prime o terze parti che memorizzano i (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito (technical cookies), per generare rapporti sulla navigazione (statistics cookies). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore.