blog di Alberto Grandi
Articoli

Letteratura di genere: è possibile "programmare" un bestseller?1 min read

27 Maggio 2015 1 min read

author:

Letteratura di genere: è possibile "programmare" un bestseller?1 min read

Reading Time: 1 minute

a-Vampire
Qualcuno di voi immaginava il successo di Cinquanta sfumature di grigio? Probabilmente no. La frustata è arrivata inaspettata, sul deretano della timida protagonista, come su quello dei milioni di lettori che si sono trovati questo bestseller sadomaso tra le mani. La versione fetish di Cenerentola.
Qualcuno di voi si aspettava il successo di Hunger Games? Probabilmente no. Eppure questa trilogia è diventata la bibbia dello young-adult, genere letterario che ora sta andando per la maggiore e che ha prodotto cloni come Divergent e Maze Runner.
Qualcuno di voi si aspettava il successo di Twilight? Probabilmente no. Vampiri e licantropi sembravano roba vecchia e che niente di innovativo si potesse tirare fuori dal cilindro dopo le opere della Rice, l’autrice di Intervista col vampiro.
I casi editoriali, quelli da milioni di copie, che lanciano trend letterari e generano una pletora di imitatori che sbarcano in libreria con alterna fortuna, spiazzano tutti: sia pubblico che editori. Ma quanto sono casuali e quanto, invece pianificabili a tavolino?
Al Wired Next Fest ne abbiamo parlato con due autori italiani, Alan D Altieri (Città oscura, Hellgate, la trilogia di Magdeburg) e Leonardo Patrignani (Multiversum, There).
Qui vi riproponiamo il video dell’evento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito web utilizziamo strumenti di prime o terze parti che memorizzano i (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito (technical cookies), per generare rapporti sulla navigazione (statistics cookies). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore.