blog di Alberto Grandi
Articoli

L’Orlando Furioso: incantamenti, passioni e follie (fantasy)1 min read

5 Ottobre 2014 3 min read

author:

L’Orlando Furioso: incantamenti, passioni e follie (fantasy)1 min read

Reading Time: 3 minutes

L’Orlando furioso è un’opera fantasy? Purtroppo no, anche se la tentazione di ritenerla tale è forte. Del resto, il capolavoro di Ludovico Arioso, pubblicato in edizione definitiva nel 1542, ha tutti gli elementi del genere: cavalieri in sella a grifoni, città d’oro, isole fatte di rocce e piante parlanti, maghe, anelli che rendono invisibili, viaggi sulla luna… La trama è piena di temi fantastici che si rincorrono per tutti i 38756 versi che compongono le ottave di questo poema quasi infinito. Ma non si tratta di un’opera fantasy perché l’Orlando appartiene a un genere letterario dalle connotazioni precise, il poema cavalleresco.
Tuttavia chi ama le storie di Tolkien e di Martin non può non sentire familiari le vicende di Orlando, Astolfo e gli altri personaggi almeno a livello visivo. Quindi, la mostra che si apre oggi, 4 ottobre, a Reggio Emilia, di scena a Palazzo Magnani, e termina l’11 gennaio 2015 non è rivolta solo agli appassionati dell’Ariosto, ma a chiunque si interessi all’universo del fantastico. Si intitola L’Orlando furioso. Incantamenti, passioni e folliea quarant’anni dalle celebrazioni del cinquecentesimo anniversario, nel 1974, della nascita dell’Ariosto a Reggio Emilia, propone omaggi che vari artisti hanno tributato al poema.
Qui di seguito alcune opere che vedrete esposte. Poi le vostre, in gara per il FantasyContest promosso da Wired e Lucca Comics & Games 2014. Siamo a quasi 10 giorni dalla chiusura delle iscrizioni. Non avete ancora terminato il vostro racconto? Una visita a Reggio potrebbe esservi d’ispirazione…
10575222_630684847052750_231718016174502258_o 10604517_630684953719406_1608896758356087900_o 10632724_630746520379916_6546080442136353873_n 10641048_630686373719264_2574544807682224130_n 10711011_630686513719250_6602789504086588619_n
FANTASY CONTEST – CLICCA LA COVER E LEGGI
eroe fine Il custode la satira Segreto Ultimo wordless

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito web utilizziamo strumenti di prime o terze parti che memorizzano i (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito (technical cookies), per generare rapporti sulla navigazione (statistics cookies). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore.