blog di Alberto Grandi
Uncategorized

Le nuove opere in concorso e i "consigli d'autore" di Francesco Dimitri1 min read

18 Settembre 2014 2 min read

author:

Le nuove opere in concorso e i "consigli d'autore" di Francesco Dimitri1 min read

Reading Time: 2 minutes

Francesco_Dimitri

Cari matti con la penna in mano e la fantasia caricata a mille, il contest per il miglior racconto fantasy (#fantasycontestpennematte) prosegue e a gonfie vele, direi. Nuove opere vengono postate e Wired e Penne Matte le rilanciano e insieme ad esse pubblicano articoli e interviste che possono interessare chi si è messo in gioco e concorre per il primo posto e anche chi è semplicemente un lettore appassionato.

Facciamo il punto della situazione: nei link che seguono – qui, qui e qui – le opere che abbiamo rilanciato fino ad ora, invitando gli utenti a leggere e a votare (i concorrenti non inclusi negli articoli linkati sopra non si allarmino, anche i loro racconti verranno socializzati, è solo questione di tempo). Cè poi un nuovo contenuto, online su Wired da poche ore, che ci tengo a segnalare: un’intervista a Francesco Dimitri, uno degli autori fantasy più apprezzati in Italia e tra i più originali. Se non lo avete fatto, leggetevi il suo Pan, romanzo urban fantasy che reinterpreta in chiave contemporanea il personaggio di Peter Pan.
In una bella intervista, Francesco spiega perché il fantasy non è una semplice moda passeggera, un fenomeno del momento, una vacca che l’establishment videoludico ed editoriale sta mungendo fino all’ultimo centesimo, ma un genere radicato dalla notte dei tempi nell’immaginario collettivo e che interpreta il sentimento del mistero che ci accompagna dall’inizio alla fine di questa nostra vita. Oltre a ciò, l’autore passa consigli utili a quanti partecipano al contest e si cimentano sulla pagina scritta.
Schermata 2014-09-18 alle 13.04.30

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Su questo sito web utilizziamo strumenti di prime o terze parti che memorizzano i (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire il corretto funzionamento del sito (technical cookies), per generare rapporti sulla navigazione (statistics cookies). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore.